Proseguendo la navigazione su https://attivati.missionbambini.org, accetti l'utilizzo dei cookie ai fini statistici e per consentirti di condividere contenuti sui social network.

Chiudi

 Ricordiamoci dei bambini 


La pandemia ha privato bambini e ragazzi di cibo e beni di prima necessità, di opportunità di crescita ed educazione, di stabilità emotiva e psicologica.
In altre parole, del loro futuro.
Ecco perché dobbiamo ricordarci di loro, soprattutto di quelli più fragili!
 

 IL PROBLEMA 

L'emergenza da Covid-19 ha portato prima di tutto povertà economica: nel 2020 in Italia ci sono 1 milione persone che vivono in condizione di povertà assoluta in più per via della perdita di lavoro e della chiusura di molte aziende.
L’emergenza però oltre a portare effetti materiali ha anche degli effetti meno tangibili e più duraturi, che se non affrontati subito lasceranno un solco profondo per gli anni a venire.
Le regole di distanziamento fisico che continuano a perdurare, la limitazione nell’incontro, del confronto reciproco in presenza, le interruzioni più o meno momentanee della didattica in presenza e delle attività educative per i più piccoli: sono tutti fenomeni che hanno già impattato negativamente sulla crescita dei bambini, sulla stabilità emotiva e psicologica degli adolescenti, oltre che su quella dei genitori.
 

 L'OBIETTIVO E I BENEFICIARI 

L’educazione passa anche attraverso l’esperienza corporea oltre che con la  relazione e l’apprendimento, al fine di acquisire competenze relazionali, sociali e metodologiche. Questo concetto è ancora più importante in un periodo dove si parla di “distanza fisica” nelle relazioni sociali. 
Per continuare ad offrire opportunità ai nostri beneficiari, abbiamo individuato 4 aree di intervento:
 
- emozioni e ascolto
- pappe e pannolini
- gioco e creatività 
- innovazione

 
Le attività proposte si rivolgono a bambini, ragazzi e famiglie in condizione di svantaggio sociale e a servizi educativi e scuole che li accompagnano nell’affrontare questo particolare momento.
 

  Scopri nel dettaglio cosa possiamo fare insieme! 


Grazie al tuo contributo siamo arrivati fino a qui:

€ 2.969

(più €75 promessi)


Ultimi aggiornamenti: